Archivio Luglio, 2008

30

Lug08

Orientamenti Normativi in materia di Energia

Rapporto GSE 2007 sulle fonti rinnovabili.

Il Gestore dei Servizi Elettrici S.p.a., comunemente denominato GSE, è una Società per azioni della quale è azionista unico il Ministero dell’economia e delle finanze che opera congiuntamente al Ministero delle attività produttive. Compiti principali del GSE sono la promozione, l’incentivazione e lo sviluppo delle fonti rinnovabili in Italia. …leggi

0 Commenti

28

Lug08

Solare Fotovoltaico

Il sole del Sahara può scaldare l’Europa?

Nel corso dell’ultimo Euroscience Open Forum, il meeting europeo della scienza che si è tenuto a Barcellona alla fine del mese di luglio, gli scienziati dell’Istituto per l’Energia della Commissione europea hanno presentato un progetto che, se messo in pratica, potrebbe risolvere i problemi energetici che affliggono i paesi dell’Unione Europea. …leggi

0 Commenti

28

Lug08

Normative UE nell'ambito della Politica Energetica

Il Decreto Legge 112/2008 e la c.d. “manovra d’estate”.

Giovedì 24 luglio la Camera dei Deputati ha approvato il disegno di legge di conversione del Decreto Legge 25 giugno 2008, n. 112. Il citato Decreto, assieme al disegno di legge collegato, compone la c.d. manovra d’estate: si tratta di una finanziaria triennale volta a promuovere lo sviluppo economico, la semplificazione, la competitività, la stabilizzazione della finanza e la perequazione tributaria. …leggi

0 Commenti

24

Lug08

Normative UE nell'ambito della Politica Energetica

IL NUOVO DECRETO SULL’EFFICIENZA ENERGETICA.

E’ in vigore il decreto legislativo 115/2008 sull’efficienza degli usi finali dell’energia e i servizi energetici. Si tratta di un importante strumento normativo che, recependo la direttiva comunitaria 2006/32/CE, prevede una serie di misure volte, principalmente, alla riqualificazione energetica degli edifici. …leggi

0 Commenti

23

Lug08

Geotermia

IL MANIFESTO DELLA GEOTERMIA. Per uno sviluppo della geotermia in Italia.

Lo scorso 9 luglio si è tenuto a Roma, presso la Pontificia Università  Urbaniana, il convegno “La geotermia a bassa temperatura in Italia”, organizzato da Consiglio Nazionale Geologi, Unione Geotermica Italiana e Associazione Termotecnica Italiana. …leggi

0 Commenti

22

Lug08

Architettura bioclimatica

La tecnologia delle facciate a doppio involucro vetrato.

Il concetto di “doppio involucro” ha origini tutt’altro che recenti. La modalità costruttiva basata sull’interposizione di una sorta di “diaframma a doppio strato” tra l’ambiente esterno, con le sue mutevoli condizioni, e l’ambiente interno, necessitante invece di condizioni microclimatiche il più possibile stabili e stazionarie su convenienti livelli di comfort igrotermico, visivo ed acustico, ha radici che è possibile rintracciare negli esempi delle tende dei pellirossa americani, caratterizzate da una doppia pelle atta a determinare una vera e propria cintura di regolazione microclimatica attorno all’involucro più interno, quello che circoscriveva di fatto lo spazio abitato, all’engawa” (che letteralmente significa “margine” o “parte al contorno”) che caratterizzava il perimetro dei templi buddisti e delle tipologie residenziali unifamiliari borghesi diffuse in Giappone (negli ultimi stadi della sua evoluzione tipo-morfologica l’ “engaw” si caratterizzò per la presenza di elementi scorrevoli lungo il margine più esterno, denominati “porte della pioggia” e realizzati, successivamente all’introduzione del vetro, anche con elementi trasparenti. …leggi

0 Commenti

22

Lug08

Architettura bioclimatica

Verso una nuova concezione dell’involucro edilizio: l’involucro come “membrana attiva” per il controllo del comfort ambientale.

La ricerca tecnologica relativa al settore della produzione edilizia, indirizzata dalle esigenze di sostenibilità ambientale, ormai obiettivo sostanziale nello sviluppo dei nuovi sistemi insediativi e nella riqualificazione dei contesti edilizi esistenti, sta conducendo verso una diversa e più complessa concezione dell’involucro edilizio. …leggi

0 Commenti

14

Lug08

Benessere abitativo e comfort ambientale

Inquinamento e ambiente urbano.

Il contesto urbano costituisce un sistema ambientale particolare, caratterizzato da emissioni antropiche di sostanze più o meno inquinanti e nocive che intervengono a modificare fortemente la qualità dell’aria, inducendone spesso un deterioramento critico. …leggi

0 Commenti

14

Lug08

Architettura bioclimatica

Il “retrofitting” su scala edilizia ed urbana come strategia per la riqualificazione degli assetti urbani.

Nuove configurazioni e strutturazioni degli assetti costruiti, concepiti in funzione di un loro adattamento alle mutevoli esigenze della società urbana ed alle molteplici istanze ambientali, sono applicabili in relazione a nuovi edifici e nuovi sistemi insediativi. …leggi

0 Commenti

04

Lug08

Benessere abitativo e comfort ambientale

Energia e pianificazione urbana.

Nel “Libro Bianco” della Commissione Europea sulla Politica Energetica per l’Unione Europea (1996) si afferma: “l’energia è importante e fondamentale per l’attività e la vita locali. Di conseguenza, il ruolo delle attività locali nel settore dell’energia…dovrebbe essere maggiormente riconosciuto nelle politiche energetiche a livello nazionale e comunitario”. …leggi

0 Commenti

Tools