Archivio Giugno, 2009

26

Giu09

Senza categoria

I sistemi di protezione solare: aggetti e schermi verticali.

Le esposizioni est ed ovest dei fronti edilizi sono correlate ad una incidenza diretta dei raggi solari caratterizzata da un angolo relativamente basso. Infatti, ad esempio, l’esposizione ovest è caratterizzata da una incidenza solare correlata alle ore pomeridiane della giornata e, più in particolare, i raggi solari provengono circa frontalmente rispetto le facciate nella fascia oraria che va dalle ore 15 circa alle ore del tramonto, con una altezza solare che non arriva ai 50°. …leggi

0 Commenti

26

Giu09

Solare Fotovoltaico

La tecnologia fotovoltaica del silicio microamorfo.

Tra le recenti tecnologie messe a punto nel settore del fotovoltaico, presenta particolari elementi di interesse la tecnologia di realizzazione dei moduli FV con film sottile in silicio microamorfo. Tale tecnologia si basa su una struttura “tandem” costituita da un film sottile di silicio amorfo con sottostante film sottile in silicio microcristallino. …leggi

0 Commenti

19

Giu09

Efficienza energetica nella architettura

Efficienza energetica dell’edificio in periodo estivo: gli ultimi sviluppi normativi.

La problematica energetica relativa al periodo estivo richiede attualmente particolare attenzione in sede di progettazione dell’edificio e dei suoi sistemi impiantistici, per fronteggiare da un lato l’alterazione climatica che caratterizza oramai il nostro clima a tutte le latitudini, con aumento delle temperature ed estensione dei periodi caldi, dall’altro gli elevati consumi energetici connessi alle più diffuse modalità di climatizzazione estiva degli edifici, basate sull’uso di condizionatori d’aria e climatizzatori spesso caratterizzati da elevati input energetici. …leggi

0 Commenti

19

Giu09

Orientamenti Normativi in materia di Energia

Sviluppi normativi della problematica termica estiva: indicazioni tecnico-attuative del DPR n.59/2009.

Il DPR n.59 del 2 aprile 2009 (1), che costituisce il decreto di attuazione dell’art.4 (2) del Decreto legislativo n.192/2005, fornisce importanti precisazioni tecnico-attuative in merito alle prescrizioni del citato Dlgs n.192 e relative alle problematiche di efficienza energetica dell’edificio nel periodo estivo (vedere anche l’articolo “Efficienza energetica dell’edificio in periodo estivo: gli ultimi sviluppi normativi”). …leggi

0 Commenti

19

Giu09

Normative UE nell'ambito della Politica Energetica

Certificazione energetica degli edifici: pubblicato il regolamento sul rendimento energetico degli edifici.

Il 6 marzo scorso veniva approvato in Consiglio dei Ministri il Decreto del Presidente della Repubblica in materia di rendimento energetico in edilizia (D.P.R. n. 59 del 2 aprile 2009); si tratta del Regolamento per la definizione dei criteri generali, della metodologia di calcolo, dei requisiti di base relativi alla prestazione energetica negli edifici ed impianti termici per la climatizzazione invernale e la preparazione dell’acqua calda per usi igienici sanitari. …leggi

0 Commenti

12

Giu09

Solare Fotovoltaico

Sistemi fissi di schermatura: aggetti e schermi orizzontali.

I sistemi fissi di schermatura consentono l’eliminazione di tutte quelle problematiche inerenti la meccanizzazione, movimentazione ed eventuale motorizzazione dei componenti di protezione solare che caratterizzano i sistemi di schermatura mobili, con vantaggi in termini di durabilità, di minore necessità di manutenzione, di non interruzione del funzionamento per difetti o guasti meccanici, ecc. …leggi

0 Commenti

12

Giu09

Solare Fotovoltaico

I sistemi di schermatura e di protezione solare.

La problematica del raffrescamento estivo ha assunto attualmente connotazioni tali, in particolare sotto il profilo dei consumi energetici correlati all’utilizzazione degli impianti di condizionamento d’aria, da richiedere una messa a sistema ed una regolamentazione, anche di livello legislativo, delle modalità e delle strategie di risposta sia in ambito progettuale che in relazione agli aspetti specificamente tecnico-attuattivi. …leggi

0 Commenti

08

Giu09

Senza categoria

5 Giugno 2009: al via l’ennesima edizione della Giornata Mondiale dell’ambiente.

Era il 1972 quando l’Assemblea Generale delle Nazioni Unite, con la risoluzione n. 2994, istituiva il World Environmente Day-WED e sin da allora il WED rappresenta uno dei principali strumenti attraverso cui l’ONU tenta di richiamare l’attenzione pubblica sulle problematiche ambientali del pianeta. …leggi

0 Commenti

08

Giu09

Senza categoria

“Piano Casa” sì, ma a dimensione regionale.

Il “Piano casa”, presentato la scorsa estate dal Governo e pensato, originariamente, per il riammodernamento del patrimonio immobiliare pubblico e per la realizzazione di case destinate ad anziani, famiglie disagiate e giovani coppie (c.d. housing sociale), è diventato, in tempi di crisi economica, anche lo strumento attraverso il quale incentivare interventi di riqualificazione nell’edilizia privata. …leggi

0 Commenti

05

Giu09

Senza categoria

Caratteristiche di funzionamento e di efficienza ambientale dei modelli di “città diffusa”.

L’attuazione dei modelli di “Città diffusa” è resa possibile, sostanzialmente dalla maggiore propensione alla mobilità indotta dal crescente uso dell’automobile: “…in assenza di uno sviluppo della mobilità attraverso un mezzo privato la città diffusa non avrebbe potuto sorgere, essa sorge e vive in quanto città automobilistica.” …leggi

0 Commenti

Tools