Archivio Agosto, 2009

25

Ago09

Benessere abitativo e comfort ambientale

Copertura del suolo, igrometria e comfort ambientale.

Nelle aree urbane, a livello generale, il tasso di umidità relativa (UR%) dell’aria tende ad essere minore in conseguenza della ridotta evapotraspirazione del suolo che caratterizza i contesti ambientali costituiti da aree cementificate ed asfaltate, della scarsa presenza di strutture vegetali, del rapido deflusso e smaltimento delle acque meteoriche. …leggi

0 Commenti

25

Ago09

Benessere abitativo e comfort ambientale

Comfort ambientale e condizioni igrometriche nelle aree urbane.

Le condizioni igrometriche dell’aria devono essere oggetto, nell’ambito di una progettazione orientata verso la definizione di elevati standard di qualità ambientale, di specifiche valutazioni e specifici studi, mirati ad ottenere informazioni ed input progettuali soprattutto in rapporto alle modalità di organizzazione, allestimento e costituzione degli spazi esterni. Infatti le condizioni di umidità dell’aria comportano, se eccessive, situazioni di discomfort ambientale sia nel periodo invernale che in quello estivo. …leggi

0 Commenti

Tools