Archivio Aprile, 2010

16

Apr10

Solare Fotovoltaico | news

La nuova tecnologia FV della multigiunzione per la realizzazione di celle FV ad altissima efficienza.

La ricerca tecnologica, sperimentando l’attuazione della conversione fotovoltaica con materiali differenti dal tradizionale silicio, nell’obiettivo di individuare soluzioni e tecnologie caratterizzate da un rendimento di conversione sempre maggiore e quindi da una sempre maggiore efficienza energetica, ha portato alla realizzazione di nuove celle fotovoltaiche dette a multi-giunzione e basate sull’utilizzazione di materiali differenti dal tradizionale silicio, nonché caratterizzate da una elevatissima efficienza, superiore al 30%. Tali valori nell’efficienza di conversione finora sono stati irraggiungibili anche attraverso l’utilizzazione delle tecnologie maggiormente avanzate ed efficienti, quali ad esempio quella della eterogiunzione (vedere l’articolo “Fotovoltaico ad alta efficienza: la tecnologia dell’eterogiunzione”). …leggi

0 Commenti

16

Apr10

news

Fotovoltaico ad alta efficienza: la tecnologia dell’eterogiunzione.

I dispositivi fotovoltaici ad eterogiunzione sono stati introdotti nel mercato fotovoltaico a partire da circa la metà degli anni ’90 e successivamente sviluppati, a livello tecnologico e di produzione, in maniera tale da poter essere messi sul mercato a costi competitivi pur garantendo tutti i vantaggi che tale tecnologia consente, sintetizzabili in particolare nei seguenti punti:

- Raggiungimento di alte efficienze di conversione (fino a circa il 20% )
- Processo di fabbricazione a basso consumo di energia in quanto caratterizzato da una temperatura relativamente bassa
- Compatibilità del processo con wafer di silicio caratterizzati da costo limitato.
- Processo produttivo caratterizzato da tempi complessivi di produzione relativamente bassi in funzione del limitato numero di stadi di lavorazione.
- Durata in esercizio stimabile in 25-30 anni. …leggi

0 Commenti

Tools